martedì 25 giugno 2013

Il viaggio di Elisabet

Oggi, 25 giugno... siamo a metà del percorso che porta al periodo dell'anno che preferisco... il Natale.
Vi cito ora questo periodo perché ho appena terminato un libro che ha come tema il Natale, o meglio i 25 giorni che preludono al Natale.



Il libro a cui mi riferisco è "Il viaggio di Elisabet" di Jostein Gaarder, autore del Mondo di Sofia.



L'opera è diviso in 24 capitoli, come 24 sono le finestrelle del calendario dell'avvento che Joakim ha acquistato da un libraio, un calendario misterioso che lo trasporta lontano nel tempo e nello spazio e gli fa conoscere una particolare comitiva formata da pecore, angeli, pastori e personaggi biblici.
Il tutto ha inizio con la fuga di una bambina da un centro commerciale, nel periodo natalizio, all'inseguimento di un agnellino con il sonaglio, che stanco dei registratori di cassa e del chiasso dei clienti, fugge dal reparto giocattoli del grande magazzino.



Grandi valori come la pace, la tolleranza, il rispetto e l'amore verranno affermati con naturalezza dall'autore, veicolati dal grande evento del Natale.

Un libro che suggerirei di leggere a chiunque, adulti e ragazzi, magari da leggere assieme ai propri figli iniziando 24 giorni prima del grande evento del Natale, proprio come fanno i genitori del protagonista Joakim!

1 commento:

  1. Devo assolutamente leggerlo!
    Grazie per il suggerimento
    Laura

    RispondiElimina